Qui trovate la nostra informativa sulla privacy e le condizioni di revoca.

Schenna Best Price Garantie
OfferteOfferte
Richiesta
Newsletter abbonare

Qui trovate la nostra informativa sulla privacy
e le condizioni di revoca.

Prenota online
Nordic Walking

In alto i bastoncini!

Nordic Walking nel Meranese

Chi viene in vacanza nel Meranese per praticare Nordic Walking, trova sempre un percorso adatto al proprio livello di preparazione. In particolare il grande Nature.Fitness.Park® Scena-Punta Cervina-Merano 2000 (NFP) vi offre sette itinerari di Nordic Walking con 3 livelli di difficoltà. Come lascia intuire il nome, questo parco comprende le aree escursionistiche di Merano, Scena e Punta Cervina. È stato inaugurato nel 2004 e da allora viene costantemente ampliato con nuovi percorsi.

Nordic Walking nel Meranese

Sette in un sol colpo

Che abbiate una guida, siate in gruppo o da soli, grazie alla chiarezza dei percorsi, non uscirete mai dal sentiero e, nel cuore di un panorama meraviglioso con un’ampia vista sulla valle, farete del bene al vostro corpo, andando alla scoperta di nuove destinazioni. Desideriamo darvi fin d’ora un assaggio di Nordic Walking che potrete praticare nel Meranese, presentandovi sette stupendi itinerari nella nostra regione. Alcuni di loro iniziano direttamente da noi a Scena.

Sette in un sol colpo

Scena – Mitterplatt

Livello di difficoltà: basso. Lunghezza: 3,8 km. Dislivello: 100. Dal centro di Scena, si percorre il sentiero Mitterplatt, Via Gaiano, si raggiungono le località di Kampfl Kreuz, Rodelstein e lungo Via S. Giorgio si ritorna a Scena.

Scena – S, Giorgio

Livello di difficoltà: medio-alto. Lunghezza: 7,8 km. Dislivello: 285. Dal centro di Scena si percorre il sentiero Mitterplatt, Via Gaiano, si raggiunge Castel Gaiano, Mühlhaus, Castello Vernaun, si percorre il sentiero della roggia, si raggiunge S. Giorgio e maso Krebis e si torna verso Scena.

Scena – Raststein

Livello di difficoltà: da impegnativo a difficile. Lunghezza: 9,9 km. Dislivello: 360. Dal centro di Scena si percorre il sentiero Mitterplatt, Via Gaiano, si raggiunge Castel Gaiano, Mülhaus, Castello Vernaun, si percorre il sentiero della roggia fino a Gsteier, il sentiero Rastein, si raggiunge S. Giorgio e il maso Krebis, ritornando verso Scena.

Punta Cervina Tour 1

Livello di difficoltà: medio-alto. Lunghezza: 6,4 km. Dislivello: 200. Da Klammeben passando per Stafell, Grube, Malga Gompm e il rifugio Punta Cervina, di ritorno verso Klammeben.

Punta Cervina Tour 2

Livello di difficoltà: da impegnativo a difficile. Lunghezza: 10,7 km. Dislivello: 450. Da Prenn passando per Oberkirn, Grube, Malga Gompm e Hochwies, di ritorno verso Prenn.

Merano 2000

Livello di difficoltà: medio-alto. Lunghezza: 7,3 km. Dislivello: 200. Dal ristorante Piffing passando per il rifugio Merano, Malga Kirchsteiger e Waidmann, di ritorno verso Piffing.

Videgg/Taser

Livello di difficoltà: medio-alto. Lunghezza: 7.8 km. Dislivello: 270. Dalla stazione a monte di Verdines passando per il ristorante Oberkirn, Videgg, Rötenbach, Malga Streitweider e il sentiero n. 40 di ritorno verso la stazione a monte di Taser.